ACCEDI AL Quotidiano di Puglia.it


oppure usa i dati del tuo account

Il calendario della serie D: si parte con Taranto-Aversa e Nardò-Sarnese

Una coreografia dei tifosi del Taranto allo stadio Iacovone

 La stagione della serie D 2017/2018 parte il 3 settembre alle ore 15 con la prima giornata e si annuncia sempre più avvincente. E si parte con Taranto-Aversa Normanna e Nardò-Sarnese, una doppia sfida sull'asse Puglia-Campania. Un campionato che abbraccia tutte le regioni d’Italia conservando allo stesso tempo il valore dei derby provinciali e cittadini: “Da nord a sud, da est a ovest, isole comprese, mi piace sottolineare che la serie D è il vero campionato d’Italia", ha dichiarato il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia.  “Rispecchia le qualità del nostro Paese, le grandi città, i capoluoghi di regione e di provincia, che si portano dietro una grande tradizione calcistica e tifoserie ricche di passione. La D rappresenta anche l’Italia dei piccoli centri, squadre partite dal basso che hanno raggiunto il vertice e la soglia del calcio professionistico. Realtà che con sacrifico, idee e dignità cercano di tener testa alle grandi realtà. Questi confronti affascinanti rendono possibili le favole del calcio che fanno appassionare la gente. Anche per la stagione 2017/2018 la Lnd e il Dipartimento Interregionale hanno composto i gironi seguendo il criterio d’interregionalità con attenzione alla collocazione geografica dimostrando vicinanza alle società per contenere i costi. Sono certo che sarà una serie D spettacolare ed avvincente. Buon campionato a tutti”. Dello stesso tenore il saluto del Coordinatore del Consiglio del Dipartimento Interregionale, Luigi Barbiero: “Auguro che sia un campionato avvincente, come successo negli anni scorsi, un campionato importante, che valorizzi non solo le squadre di grandi tradizioni ma anche le piccole. Una Serie D che deve garantire la sua collocazione, il quarto campionato d’Italia. Con grande orgoglio possiamo assumere questo impegno soprattutto le società che con grandi sacrifici partecipano alla competizione. Ringrazio il presidente della Lnd e tutti i componenti del dipartimento per il lavoro svolto. Adesso la parola passa al campo, auguri a tutti, in bocca al lupo e che sia una grande serie D”.

L’organico arrivato a quota 166 squadre ha spinto il Dipartimento a formulare due gironi a 20 club, quindi con 38 giornate, mantenendo gli altri sette alla tradizionale quota di 18 società e 34 turni. Si è puntato a rendere quanto più lineare e omogeneo il calendario dei nove gironi che saranno interrotti solo da tre soste, il 24 e 31 dicembre per le festività Natalizie e l’11 marzo per l’impegno della Rappresentativa al Torneo di Viareggio. Si parte alle 16 fino al 20 agosto, dal 3 settembre le partite prenderanno il via alle 15. Dal 29 ottobre il calcio d’inizio è fissato alle 14.30, dal 25 marzo si torna alle 15. Dal 13 maggio fino al termine della stagione le gare scatteranno alle 16. Il giro di boa per i nove gironi avverrà il 17 dicembre con l’ultima giornata del girone d’andata mentre il 6 maggio calerà il sipario sulla stagione regolare. Il turno infrasettimanale che riguarderà tutti i gironi è previsto per il 1 novembre 2017.  L’unica variazione di tutta la D è quella tradizionale in concomitanza con la Pasqua, la 12a giornata di ritorno (la 14a per i gironi A e D) invece di disputarsi domenica 1 aprile sarà anticipata a giovedì 29 marzo. Quattro i turni infrasettimanali che coinvolgono solo gironi a 20 squadre (A e D): La 3a giornata è in programma mercoledì 13 settembre, la 9a il 18 ottobre, la 22a il 17 gennaio e la 28a il 21 febbraio. Un calendario lineare che ricalca la tradizionale solidità della serie D.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Il punto sulle salentine in Lega Pro
Video

Il punto sulle salentine in Lega Pro

  • Calcio - Il punto di Lino De Lorenzis sulle squadre salentine

    Calcio - Il punto di Lino De Lorenzis sulle...

  • Lecce, Francavilla, Taranto: il punto sulle salentine in Lega Pro

    Lecce, Francavilla, Taranto: il punto sulle...

  • Ecco la collezione Panini 2016-17

    Ecco la collezione Panini 2016-17

  • Lega Pro, il punto sulle salentine

    Lega Pro, il punto sulle salentine

  • Il Lecce festeggia, il Taranto protesta: il punto sulla Lega Pro

    Il Lecce festeggia, il Taranto protesta: il...

  • Lega Pro, il punto delle pugliesi Lino De Lorenzis

    Lega Pro, il punto delle pugliesi Lino De...

  • Lega Pro, il punto sulle salentine con Lino De Lorenzis

    Lega Pro, il punto sulle salentine con Lino...

Prev
Next

NEWS