ACCEDI AL Quotidiano di Puglia.it


oppure usa i dati del tuo account

​Lazio, Lotito: «Napoli e Milan nelle prime giornate? Meglio affrontarle subito». Inzaghi: «Con la Spal avvio agguerrito»

Lotito: «Napoli e Milan nelle prime giornate? Meglio affrontarle subito». Inzaghi: «Con la Spal avvio agguerrito»

«Presto o tardi bisogna incontrate tutti». Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha accolto con serenità il sorteggio del calendario di Serie A. Le sfide con Milan e Napoli all’Olimpico, in programma rispettivamente alla terza e alla quinta giornata, non  preoccupano il numero uno biancoceleste: «Mi auguro che la squadra inizi bene con l'atteggiamento e il piglio giusto - ha detto Lotito negli studi di Sky a Milano -, penso sia meglio affrontarle subito le big. Abbiamo fatto qualche cambio, abbiamo bisogno di un periodo di assestamento per prendere le misure». Sulle operazioni di mercato, spesso concluse dalla società ha poi aggiunto: «Non compriamo uova di Pasqua per trovare le sorprese, puntiamo giocatori con delle potenzialità per augurarci che esplodano in un paio d'anni. I giocatori hanno bisogno di ambientarsi, questo determina un vantaggio o uno svantaggio. Ma sono convinto che tante squadre che hanno puntato sui giovani stanno portando a casa buoni risultati. Mi fa piacere che molti coltivino i vivai in modo diverso rispetto agli anni scorsi». Mister Inzaghi in questo è stato un precursore. La sua politica, tesa a premiare i prodotti della Primavera, ha dato risultati importanti. Confermarsi, tuttavia, non sarà facile, ma a Formello sperano di ripetere le imprese della passata stagione, soprattutto contro la Roma, battuta in campionato e in coppa Italia. Il derby contro i giallorossi si giocherà il 19 novembre in casa della squadra di Di Francesco, mentre il ritorno andrà in scena il 15 aprile. Juventus-Lazio sarà il 15 ottobre allo Stadium. Chiuderà, infine, il girone di andata la sfida con l’Inter a San Siro il 30 dicembre 2017.

«Esordiremo incontrando una squadra che abbiamo già affrontato in occasione delle amichevoli pre-campionato. La Spal è una neopromossa e contro di loro ci attenderà sicuramente una sfida tanto agguerrita quanto le altre gare del nostro campionato». L'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, commenta così il nuovo calendario della stagione 2017/18 che vedrà i biancocelesti esordire in casa contro la neopromossa Spal, già battuta per 2-0 in un test amichevole della scorsa settimana. «Nelle prime sei giornate abbiamo due grandi sfide contro delle formazioni che lotteranno per i primi posti in classifica come Milan e Napoli», ha proseguito Inzaghi in una dichiarazione apparsa sul sito ufficiale biancoceleste, che sul derby contro la Roma alla 13esima di campionato ribadisce: «Il derby è una partita a sé, sappiamo quanto è sentito dai nostri tifosi in città, speriamo di rivivere le belle emozioni vissute nella scorsa stagione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Festa a Francavilla per la presentazione della squadra - VIDEO
Video

Festa a Francavilla per la presentazione della squadra - VIDEO

  • Lecce, presentata la campagna abbonamenti e il nuovo marchio

    Lecce, presentata la campagna abbonamenti e...

  • Brindisi-Terlizzi: pastrocchio della Figc pugliese. Il presidente Tisci ammette: c'è stato un disguido - VIDEO

    Brindisi-Terlizzi: pastrocchio della Figc...

  • Lecce, è promozione:il ruggito della curva

    Lecce, è promozione:il ruggito della...

  • LECCE - PAGANESE, I TIFOSI - VIDEO

    LECCE - PAGANESE, I TIFOSI - VIDEO

  • La Juventus sconfitta torna in Italia, questa è l'accoglienza

    La Juventus sconfitta torna in Italia,...

  • Calcio, il punto di Lino De Lorenzis sulle squadre salentine

    Calcio, il punto di Lino De Lorenzis sulle...

  • Lecce Calcio - Il tecnico Padalino chiede scusa ai tifosi

    Lecce Calcio - Il tecnico Padalino chiede...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

NEWS