ACCEDI AL Quotidiano di Puglia.it


oppure usa i dati del tuo account

Incidente a Scavone, si è temuto l'arresto cardiaco. Il giocatore è fuori pericolo
Lecce-Ascoli rinviata a data da destinarsi

Il momento dello scontro di gioco tra  Scavone e un giocatore dell'Ascoli

LECCE - Il calciatore del Lecce Manuel Scavone, vittima di un violento scontro di gioco, è fuori pericolo. E’ giunto pochi minuti fa nel Pronto Soccorso dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove i medici gli hanno prestato le prime cure, riscontrando un forte trauma commotivo con momentanea perdita di coscienza.
La partita tra Lecce e Ascoli è stata sospesa dopo appena trenta secondi a causa di un fortuito incidente di gioco che ha visto protagonista il giallorosso Scavone con l'ex giallorosso Beretta. Per il giallorosso si è temuto l'arresto cardiaco e gli è stato praticato immediatamente un massaggio cardiaco.  Per fortuna al momento di essere caricato in ambulanza per essere trasportato in ospedale il giocatore ha riacquistato conoscenza.
L'arbitro, dopo aver ascoltato il parere delle due società, ha sospeso la partita. La data del recupero sarà probabilmente sarà decisa domani.



Ecco il bollettino medico diramato dall'Asl: 
Il calciatore del Lecce, Manuel Scavone, in Pronto Soccorso al “Fazzi”:  ha subito un forte trauma cranico commotivo, ma è fuori pericolo Il calciatore del Lecce Manuel Scavone, vittima di un violento scontro di gioco, è fuori pericolo. E’ giunto pochi minuti fa nel Pronto Soccorso dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove i medici gli hanno prestato le prime cure, riscontrando un forte trauma commotivo con momentanea perdita di coscienza. Le condizioni del paziente sono comunque buone. I medici hanno già eseguito diverse Tac: cranio, cervicale e torace, tutte con esito negativo, quindi senza lesioni interne. Poichè il paziente ha perso conoscenza, i medici del Pronto Soccorso, d’intesa con il neurochirurgo di turno, hanno deciso il ricovero precauzionale in Neurochirugia, dove sarà tenuto in osservazione per almeno 24 ore.

 
 
LECCE-ASCOLI
Lecce: Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni, Petriccione, Tachtsidis, Scavone; Mancosu; La Mantia, Palombi.
 In panchina: Bleve, Milli, Riccardi, Cosenza, Arrigoni, Tumminello, Haye, Marino, Avantaggiato, Tabanelli, Fiamozzi, Bovo.
 Allenatore: Liverani.
Ascoli: Milinkovic-Savic; Valentini, Brosco, Padella, D’Elia; Cavion, Casarini, Frattesi; Ninkovic, Ciciretti; Beretta. 
In panchina: Lanni, Bacci, Scevola, Rubin, Baldini, Ganz, Rosseti, Quaranta, Chajia, Addae.
 Allenatore: Vivarini.
Arbitro: Baroni di Firenze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Il Lecce conquista la Serie A, il video dell'Us Lecce è un tuffo al cuore - VIDEO
Video

Il Lecce conquista la Serie A, il video dell'Us Lecce è un tuffo al cuore - VIDEO

  • Lecce, a benedire la curva c'è anche Sant'Oronzo - VIDEO

    Lecce, a benedire la curva c'è...

  • Gol del Lecce, il boato del pubblico

    Gol del Lecce, il boato del pubblico

  • Lecce, il rigore del quinto gol firmato Falco - VIDEO

    Lecce, il rigore del quinto gol firmato...

  • San Pietro, il portiere con licenza di gol: segna al 93esimo - VIDEO

    San Pietro, il portiere con licenza di gol:...

  • Lecce Calcio, presentazione ufficiale per Chiricò - VIDEO

    Lecce Calcio, presentazione ufficiale per...

  • Festa a Francavilla per la presentazione della squadra - VIDEO

    Festa a Francavilla per la presentazione...

  • Lecce, presentata la campagna abbonamenti e il nuovo marchio

    Lecce, presentata la campagna abbonamenti e...

Prev
Next

NEWS