ACCEDI AL Quotidiano di Puglia.it


oppure usa i dati del tuo account

Lecce, Delvecchio alla guida del settore giovanile. Tra i pali lotta tra Perucchini, Vigorito e Saracco

Lecce, Delvecchio alla guida del settore giovanile. Tra i pali lotta tra Perucchini, Vigorito e Saracco

LECCE - Confermata la nostra anticipazione della settimana scorsa. È Gennaro Delvecchio il nuovo responsabile del settore giovanile del Lecce. Barlettano, 40 anni compiuti a marzo, Delvecchio prima di cominciare la carriera dirigenziale è stato un calciatore professionista e nel corso della sua lunghissima carriera ha collezionato anche 45 presenze e 4 gol in serie A con la maglia del Lecce. Ha fatto parte pure della nazionale Azzurra ai tempi di Donadoni. Dopo una breve parentesi da allenatore (ha affrontato il Lecce alla guida del Melfi), il 25 agosto 2017 aveva assunto l’incarico di responsabile del settore giovanile del Bari. E non è stato per niente facile per Delvecchio lasciare il club biancorosso, soprattutto per l’amicizia che lo lega al direttore sportivo Sean Sogliano. Dinanzi alla proposta del Lecce però non ha saputo resistere e così ha accettato con entusiasmo di tornare nel Salento per assumere le redini del vivaio giallorosso, bisognoso di una profonda ristrutturazione dopo le sofferenze della serie C. Delvecchio si trova già in città e da ieri ha iniziato una serie di colloqui con alcuni tecnici del territorio che ambiscono ad entrare a far parte del nuovo progetto giovanile del Lecce. La notizia del suo ingaggio sarà ufficializzata nelle prossime ore.
Nel frattempo, il jolly difensivo Simone Ciancio ha lasciato definitivamente il Lecce per trasferirsi al Catania; in Sicilia proverà nuovamente a conquistare la promozione in serie B, obiettivo centrato con il club salentino il 29 aprile scorso. È in dirittura d’arrivo anche il trasferimento dell’attaccante leccese Mattia Persano all’Arezzo, sempre in serie C, probabilmente con la formula del prestito secco e con un premio di valorizzazione da corrispondere ai toscani al raggiungimento di un certo numero di presenze.
Nel frattempo, il direttore sportivo Mauro Meluso sta cercando di stringere i tempi per l’ingaggio di un laterale sinistro difensivo e soprattutto di un portiere. Dopo che è saltato l’arrivo di Antonio Mazzotta il quale, dopo aver raggiunto l’accordo verbale con il Lecce, e d’intesa con il proprio agente Caliandro, ha preferito il biennale che gli è stato offerto dal Palermo, la società giallorossa si è mossa sulle tracce di Davide Brivio, ex giallorosso in serie A. Per il ruolo di portiere titolare oltre al solito Filippo Perucchini (Bologna) il Lecce segue anche Mauro Vigorito (Frosinone) e Umberto Saracco (Cosenza).


© RIPRODUZIONE RISERVATA



San Pietro, il portiere con licenza di gol: segna al 93esimo - VIDEO
Video

San Pietro, il portiere con licenza di gol: segna al 93esimo - VIDEO

  • Lecce Calcio, presentazione ufficiale per Chiricò - VIDEO

    Lecce Calcio, presentazione ufficiale per...

  • Festa a Francavilla per la presentazione della squadra - VIDEO

    Festa a Francavilla per la presentazione...

  • Lecce, presentata la campagna abbonamenti e il nuovo marchio

    Lecce, presentata la campagna abbonamenti e...

  • Brindisi-Terlizzi: pastrocchio della Figc pugliese. Il presidente Tisci ammette: c'è stato un disguido - VIDEO

    Brindisi-Terlizzi: pastrocchio della Figc...

  • Lecce, è promozione:il ruggito della curva

    Lecce, è promozione:il ruggito della...

  • LECCE - PAGANESE, I TIFOSI - VIDEO

    LECCE - PAGANESE, I TIFOSI - VIDEO

  • La Juventus sconfitta torna in Italia, questa è l'accoglienza

    La Juventus sconfitta torna in Italia,...

Prev
Next

NEWS