ACCEDI AL Quotidiano di Puglia.it


oppure usa i dati del tuo account

Fasano-Taranto si recupera il 28 novembre

L'ultimo fotogramma del derby Fasano-Taranto,
sospeso per l'infortunio all'arbitro

TARANTO - Si recupererà mercoledì 28 novembre il match Fasano-Taranto, sospeso e rinviato domenica scorsa per l’infortunio che ha messo k.o. l’arbitro.
“Il Taranto F.C. 1927 - si legge nella nota inviata ieri - comunica che, su disposizioni della Lega Nazionale Dilettanti, l'incontro di calcio Fasano-Taranto - gara valevole per l'ottava giornata del Campionato Nazionale Serie D girone H 2018/19 -, sospesa e rinviata domenica scorsa per un infortunio occorso all'arbitro Andrea Ancora della sezione di Roma 1, sarà recuperata mercoledì 28 novembre 2018. L'inizio dell'incontro, in programma al "Vito Curlo" di Fasano, è previsto per le ore 14:30 ma non è escluso uno slittamento di orario”. Anche per i tifosi rossoblù, quindi, trasferta da ripetere. Sempre ieri la società rossoblù ha comunicato che solo nella giornata di oggi (entro e non oltre le ore 20:00), sarà possibile richiedere il rimborso del prezzo del biglietto (ad eccezione dei costi di prevendita), recandosi in possesso del tagliando esclusivamente presso il punto vendita autorizzato Pausa Caffè (Taranto, viale Trentino). Oppure, la seconda opzione prevede che lo stesso ticket d’ingresso potrà essere utilizzato, senza ulteriori costi, per assistere al recupero al "Vito Curlo" di mercoledì 28 novembre. La corsa del Taranto verso il quinto successo stagionale si era interrotta al 39’ del primo tempo di Fasano: il gol di Bova aveva portato in vantaggio i rossoblù ma tutto è stato vanificato dai problemi muscolari del direttore di gara. Da regolamento (finito di nuovo sotto accusa), adesso, si dovrà ricominciare la sfida dal primo minuto e dallo 0-0. Non un semplice dettaglio. Ci sarà tempo per preparare il recupero, intanto il prossimo ostacolo sulla strada del Taranto si chiama Gravina (è partita la prevendita). La nona giornata di campionato si avvicina con il suo carico di significati, dal momento che il passaggio a vuoto di Fasano, la vittoria cancellata, l’urlo da tre punti strozzato in gola lasceranno definitivamente spazio al nuovo avversario sul green dello “Iacovone”.
Così il Taranto prosegue la preparazione senza guardarsi indietro perché la classifica dice che la squadra di Panarelli è sempre lì nella parte alta della classifica, dove nessuno scappa via, come se il torneo aspettasse ancora la squadra in grado di lasciarsi dietro tutte le altre. C'è il Picerno in vetta a 18 punti, il Cerignola a 17 e poi il gruppo composto da Fidelis Andria, Altamura e Taranto a 14. Non ci saranno Marsili e Manzo, alle prese con la squalifica da scontare, ma il Taranto visto a Fasano ha saputo anche rispondere all’emergenza (Diakite, D’Alterio e Pellegrino e Salatino ai box, quest’ultimo ha ripreso a correre soltanto mercoledì) schierando davanti alla difesa, dove agiscono proprio Marsili e Manzo, la coppia formata da Massimo e Bonavolontà.
Panarelli ha confermato a Fasano l’assetto tattico con il 4-2-3-1, proseguendo su quel terreno che pazientemente sta coltivando e che giornata dopo giornata diventa sempre più fertile per il Taranto, vista la fiducia che l’allenatore ripone nel gruppo. «Sono tutti titolari» sono le parole che spesso risuonano in conferenza stampa, e questo accresce lo spirito di un gruppo che sa di poter fare molto. La società interverrà sul mercato ma fino a quel momento conterà solo il campo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lecce Calcio, presentazione ufficiale per Chiricò - VIDEO
Video

Lecce Calcio, presentazione ufficiale per Chiricò - VIDEO

  • Festa a Francavilla per la presentazione della squadra - VIDEO

    Festa a Francavilla per la presentazione...

  • Lecce, presentata la campagna abbonamenti e il nuovo marchio

    Lecce, presentata la campagna abbonamenti e...

  • Brindisi-Terlizzi: pastrocchio della Figc pugliese. Il presidente Tisci ammette: c'è stato un disguido - VIDEO

    Brindisi-Terlizzi: pastrocchio della Figc...

  • Lecce, è promozione:il ruggito della curva

    Lecce, è promozione:il ruggito della...

  • LECCE - PAGANESE, I TIFOSI - VIDEO

    LECCE - PAGANESE, I TIFOSI - VIDEO

  • La Juventus sconfitta torna in Italia, questa è l'accoglienza

    La Juventus sconfitta torna in Italia,...

  • Calcio, il punto di Lino De Lorenzis sulle squadre salentine

    Calcio, il punto di Lino De Lorenzis sulle...

Prev
Next

NEWS