ACCEDI AL Quotidiano di Puglia.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Lecce vince a Cosenza una sfida al cardiopalma: 2-3, decisivo Falco Giallorossi quarti a tre punti dal Pescara

Il Lecce vince a Cosenza una sfida al cardiopalma: 2-3, decisivo Falco Giallorossi quarti a tre punti dal Pescara

COSENZA - LECCE 2-3

Passa subito in vantaggio, raddoppia poco dopo, soffre, subisce la rimonta del Cosenza e infine ha la forza per riemergere e riportarsi avanti con autorevolezza: è il Lecce di Liverani nella difficile trasferta di Cosenza. I giallorossi tornano a casa col bottino pieno dopo una partita dalle mille emozioni: 2-3, la rete decisiva è di Falco, jolly pescato dalla panchina e autore di una rete pregevolissima. Venuti e Palombi, al 7' e al 12', erano stati i protagonisti del bruciante avvio giallorosso. Il Cosenza sembrava ormai del tutto in bambola, ma la reazione è stata sempre più veemente, fino al pareggio all'80'. Appena due minuti dopo però l'acuto in ripartenza di Falco. Ora in classifica il Lecce è quarto: 19 punti, tre in meno del Pescara capolista (che ha comunque una partita ancora da giocare).


I momenti chiave

Pochi minuti per prendere le misure del campo e al 7' il Lecce va in vantaggio con Venuti.

Al 12' il raddoppio del Lecce con Palombi.

Lecce al riposo con il vantaggio di due gol nonostante il pressing finale del Cosenza nel tentativo di riaprire la partita.

Via al secondo tempo col Cosenza che manda in campo Maniero al posto dell'ex giallorosso Di Piazza.

Tutino dimezza lo svantaggio al 20', Cosenza vicino al pari con Mariero che colpisce il palo con Vigorito fermo.

Tutino riporta la partita in parità a 10' dalla fine.

Improvvisa accelerazione del Lecce con Falco: dribbling al limite dell'area e palla in rete per il nuovo vantaggio del Lecce: 2-3 al 39'. Dopo 4 minuti di recupero la fine di una sfida avvincente.



IL TABELLINO
COSENZA 2 LECCE 3
 
Cosenza (3-5-2): Saracco; Pascali, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Garritano (26' st Baclet), Mungo, D'Orazio (1' st Baez); Di Piazza (1' st Maniero), Tutino. In panchina: Cerofolini, Perina, Palmiero, Perez, Varone, Bearzotti, Verna, Salines. Allenatore Piero Braglia.
Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Fiamozzi, Lucioni, Marino, Venuti; Tabanelli,  Arrigoni, Petriccione (19' st Armellino); Mancosu (25' st Cosenza); Palombi, La Mantia (6' st Falco). In panchina: Bleve, Milli, Di Matteo, Lepore, Torromino, Haye, Dubickas, Tsonev. Allenatore Fabio Liverani.
Arbitro: Sacchi di Macerata.
Marcatori: nel pt 7' Venuti (L); 12' Palombi (L); nel st 22' Tutino (C); 35' Tutino (C); 37' Falco (L).
Note: spettatori 6.881 di cui 5.080 paganti (14 leccesi) e 1.530 abbonati per un incasso totale di 68.948,00 euro. Ammoniti: nel pt 34' Arrigoni (L); nel st 11' Mancosu (L); 18' Pascali (C); 40' Corsi (C). Angoli: 9-4 per il Cosenza. Recupero: pt 0'; st 4'.
 
 



 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lecce Calcio, presentazione ufficiale per Chiricò - VIDEO
Video

Lecce Calcio, presentazione ufficiale per Chiricò - VIDEO

  • Festa a Francavilla per la presentazione della squadra - VIDEO

    Festa a Francavilla per la presentazione...

  • Lecce, presentata la campagna abbonamenti e il nuovo marchio

    Lecce, presentata la campagna abbonamenti e...

  • Brindisi-Terlizzi: pastrocchio della Figc pugliese. Il presidente Tisci ammette: c'è stato un disguido - VIDEO

    Brindisi-Terlizzi: pastrocchio della Figc...

  • Lecce, è promozione:il ruggito della curva

    Lecce, è promozione:il ruggito della...

  • LECCE - PAGANESE, I TIFOSI - VIDEO

    LECCE - PAGANESE, I TIFOSI - VIDEO

  • La Juventus sconfitta torna in Italia, questa è l'accoglienza

    La Juventus sconfitta torna in Italia,...

  • Calcio, il punto di Lino De Lorenzis sulle squadre salentine

    Calcio, il punto di Lino De Lorenzis sulle...

Prev
Next

NEWS